Allerta Meteo, la tempesta avanza sull’Italia: nubifragi in Spagna con inondazioni in Catalogna, prime nubi al Nord

Allerta Meteo, prima nubi al Nord/Ovest: si alza il forte vento nella notte, dalla Spagna in arrivo piogge torrenziali. La situazione in diretta

La violenta “sciroccata” in arrivo sull’Italia sta iniziando nella notte: si sta alzando il forte vento che già soffia con raffiche fino a 50km/h a Genova, 45km/h a Ventotene, 40km/h a Cagliari, già significativo tra Sardegna e medio/alto Tirreno. Inoltre al Nord/Ovest il cielo si è già coperto di nubi che stanno facendo sensibilmente aumentare le temperature tra Liguria e basso Piemonte, tanto che alle 22:30 abbiamo ben +16°C a Imperia, Varazze e Loano, +15°C a Genova, Arenzano, Vernazza, Corniglia, Ventimiglia e Laigueglia, +14°C a Savona, La Spezia e Rapallo, +12°C a Torino e Alessandria, mentre fa ancora freddo più a nord con appena +5°C a Cantù e Malnate, +6°C a Vicenza e Treviso, +7°C a Novara e Varese. Ma è una notte decisamente fredda soprattutto al Centro e nelle Regioni Adriatiche: allo stesso orario, infatti, abbiamo appena +5°C ad Avezzano, +6°C a L’Aquila, Sulmona e Campobasso, +7°C ad Ancona, Rieti, Siean, Potenza e Orvieto, +8°C ad Arezzo, +9°C a Putignano, +10°C a Pescara, Cosenza, Foggia, Chieti e Termoli, +11°C a Frosinone, Latina, Locorotondo e Alberobello, +13°C a Bari, Lecce e Brindisi. Ben più caldo in Sicilia con +18°C a Palermo, Catania e Messina.

In Spagna si stanno già verificando forti piogge nella Catalogna, con pesanti inondazioni. Da domani i fenomeni si abbatteranno anche sul sud della Francia.

Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: