Allerta Meteo, il maltempo si sposta al Sud: Campania, Calabria e Sicilia le Regioni più colpite, alto rischio tornado in serata [MAPPE]

Allerta Meteo, il maltempo si sposta al Sud: rischio tornado in serata tra Calabria e Sicilia nel basso Tirreno, forti piogge nella fascia tirrenica delle province di Messina, Reggio Calabria, Vibo Valentia e nello Stretto

Allerta Meteo – Il maltempo che ieri ha colpito in modo molto pesante il Nord e stanotte s’è abbattuto sulle Regioni del Centro, adesso si sta spostando come ampiamente previsto anche al Sud. Stamattina all’alba un tornado ha colpito il litorale di Amalfi, sulla Costiera Amalfitana, e le temperature sono in picchiata su gran parte del meridione, basti pensare che a Foggia siamo a +21°C dopo i +37°C di ieri pomeriggio. Campobasso è a +19°C (ieri pomeriggio aveva toccato i +32°C), a Matera abbiamo +21°C dopo i +35°C di ieri. Continua a fare caldo ancora soltanto nel Salento e soprattutto nella Sicilia orientale: abbiamo +39°C a Siracusa, +37°C a Catania, +36°C ad Augusta, +35°C a Lentini, +34°C a Noto e Francavilla di Sicilia, mentre nel Salento si registrano +32°C a Lecce, Nardò, Taurisano e Castrignano de’ Greci.

Ma nelle prossime ore le temperature crolleranno anche in queste aree. Attenzione al maltempo di oggi pomeriggio al Sud, e in modo particolare nel basso Tirreno tra Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia nord/orientale. Forti piogge e temporali colpiranno in modo particolare la fascia tirrenica delle Province di Vibo Valentia, Reggio Calabria e Messina, con forti piogge anche nello Stretto. Forti venti di maestrale, è alto il rischio di altre trombe d’aria dopo quella di stamattina ad Amalfi. In queste stesse aree, il maltempo continuerà anche nella prossima notte e domani mattina, prima di un nuovo miglioramento che riporterà il bel tempo. Tutti i dettagli nelle precisissime mappe del modello Moloch dell’ISAC-CNR che pubblichiamo nella gallery a corredo dell’articolo.

Al Centro/Nord, invece, già da oggi è tornato a splendere il sole e le temperature sono in aumento dopo il netto calo termico di ieri. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: