Allerta Meteo, il maltempo avanza verso il Sud: “mostro” temporalesco sul mar Tirreno [LIVE]

Allerta Meteo, forti temporali in atto nella notte sul mar Tirreno: nei prossimi due giorni avremo fenomeni violentissimi al Sud, rischio alluvione nelle zone joniche. La situazione in diretta e gli ultimi aggiornamenti delle previsioni

Allerta Meteo – Avanza verso il Sud Italia il maltempo che Venerdì 10 e Sabato 11 si concentrerà in modo molto pesante sul meridione. Intanto forti temporali nella notte stanno interessando il Tirreno, alimentando fenomeni piovosi in molte Regioni. La pioggia è arrivata anche a Roma, con 14mm in centro e +11°C di temperatura per una serata tipicamente autunnale. Piogge anche in Liguria e Toscana, soprattutto nelle zone costiere della Regione con 40mm a Collesalvetti, 31mm a Livorno, 25mm a Fauglia, 22mm a San Vincenzo, 14mm a Portoferraio, 13mm a Pisa. In Sardegna, invece, sono caduti 20mm a Villaputzu, 17mm a Capoterra, 15mm a Geremeas, 13mm a Pula e Macchiareddu, 14mm a Carbonia, 10mm a Cagliari. Fortunatamente i violenti temporali notturni sul mar Tirreno non interesseranno zone costiere, ma rimarranno confinati in mare aperto. Qualche fenomeno, però, potrà interessare Lazio, Campania e Sicilia, con locali nubifragi. Gli ultimi aggiornamenti per le prossime 48 ore confermano invece l’allerta di massimo livello per le zone joniche di Sicilia e Calabria tra Venerdì e Sabato: qui, nelle province di Ragusa, Siracusa, Catania, Messina, Reggio Calabria, Catanzaro, Crotone, Cosenza, Matera, Taranto e Lecce potremo avere pesanti fenomeni alluvionali, in ordine a partire dalla Sicilia sud/orientale dalla mattinata di Venerdì, fino al Salento nella serata di Sabato. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: