Allerta Meteo, il nocciolo d’aria fredda arriva al Sud: “esplodono” forti temporali nel basso Tirreno, sarà un Lunedì di forte maltempo

Allerta Meteo, forti temporali nel basso Tirreno per l'arrivo del nucleo d'aria più freddo proveniente da Nord/Ovest: sarà un Lunedì di forte maltempo invernale al Sud, bufere di neve sull'Appennino fino a quote collinari

Allerta Meteo – Arriva anche all’estremo Sud Italia l’ondata di maltempo che negli ultimi giorni ha colpito l’Italia accompagnata da un freddo intenso di origine Artica: l’aria fredda sta arrivando sul mar Tirreno da Nord/Ovest, dopo aver invaso la Sardegna, innescando forti temporali proprio nel basso Tirreno. Già tra stasera e la mattinata di domani, Lunedì 4 Dicembre, avremo forti piogge e temporali tra Campania e Basilicata, con temperature in ulteriore calo e nevicate sui rilievi appenninici fino a quote medio/basse (addirittura localmente fino ai 600 metri di altitudine). Domani, Lunedì 4, il maltempo si sposterà nel corso della giornata anche all’estremo Sud, tra Calabria e Sicilia, specie nei versanti tirrenici nel pomeriggio e in serata, con vere e proprie bufere di neve tra Sila, Serre, Aspromonte, Peloritani, Etna, Nebrodi e Madonie fino agli 800 metri di altitudine. Migliora, invece, al Nord e nelle Regioni del Centro. Da Martedì 5 arriverà un poderoso anticiclone anche al Centro/Sud, e fino a Giovedì 7 avremo bel tempo in tutto il Paese, con temperature molto basse nelle ore notturne. Nuovo peggioramento nel giorno dell’Immacolata, Venerdì 8, a partire dal Centro/Nord. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: