Alluvione Catania e Acireale, è una catastrofe: si temono molte vittime, crolli e inondazioni [FOTO e VIDEO]

Maltempo, devastante alluvione tra Acireale e Catania: piogge incredibili in poche ore, il territorio è un disastro e si temono molte vittime

Sicilia orientale colpita e affondata: la terza alluvione nel giro di pochi giorni colpisce il Sud Italia, dopo Benevento e Taranto stavolta tocca a Catania dove stamattina sono caduti oltre 200mm di pioggia con un picco di oltre 360mm ad Acireale. E sta continuando a piovere. La situazione in città e nel suo hinterland e disastrosa: crolli, voragini, inondazioni, torrenti esondati, frane e allagamenti. Le strade sono quasi tutte impraticabili e il timore è che ci possano essere numerose vittime soprattutto nelle zone più colpite, ancora non raggiunte dai soccorritori. Migliaia di richieste d’aiuto ai Vigili del Fuoco. Le immagini (foto e video) che pubblichiamo in coda all’articolo sono raccapriccianti.

Questi gli accumuli pluviometrici parziali giornalieri aggiornati alle ore 14:50:

  • Acireale 365mm
  • Catania Canalicchio 216mm
  • San Giovanni La Punta 199mm
  • Valverde 195mm
  • San Gregorio 175mm
  • Acitrezza 148mm
  • Sant’Agata Li Battiati 143mm
  • Trappeto Nord 140mm
  • Catania Centro 137mm
  • Giarre 131mm
  • Riposto 108mm
  • Linguaglossa 62mm

I video:

Questo slideshow richiede JavaScript.