Grecia, alluvioni vicino Atene: è “un disastro biblico”, il bilancio sale a 10 morti [GALLERY]

A causa di piogge torrenziali e alluvioni verificatesi in Grecia, vicino ad Atene, hanno perso la vita 10 persone: tra queste 5 (tre uomini e due donne) sono decedute a Mandra, mentre altre 2 persone sono state ritrovate senza vita in mare.

Le strade delle città di Nea Peramos e Mandra, A circa 27 chilometri da Atene, sono diventate dei veri e propri fiumi di fango. Il sindaco di Mandra, Yianna Krikouki, ha dichiarato all’emittente di Stato Ert, che si tratta di “un disastro biblico“.

Alcuni residenti sono stati costretti a salire sui tetti per evitare di rimanere intrappolati nelle case allagate.