Situazione disastrosa in Russia, in un solo giorno la pioggia di due mesi: vittime e dispersi per le alluvioni [FOTO e VIDEO]

Almeno 6 persone hanno perso la vita a causa di alluvioni lampo nella Russia meridionale: fiumi esondati, traffico paralizzato ed evacuazioni

Almeno 6 persone hanno perso la vita a causa di alluvioni lampo nella Russia meridionale che hanno paralizzato il traffico su ruota e rotaie, costringendo centinaia di persone ad evacuare le loro case. L’area, che ha ospitato molti eventi dei Giochi Olimpici Invernali di Sochi del 2014, ha registrato un’enorme quantità di pioggia in un solo giorno, equivalente alle precipitazioni medie di due mesi per l’area. Il diluvio ha fatto straripare i fiumi, con l’acqua che si è riversata giù per l’area di montagna.

La Commissione d’inchiesta russa ha dichiarato che 6 persone sono morte in diverse località vicino alla città di Tuapse, dove piogge torrenziali e alluvioni lampo hanno colpito. Un’anziana donna risulta dispersa dopo essere stata trascinata via dalle acque a Tuapse. I video trasmessi dalle tv statali mostrano le persone mentre vengono evacuate su gommoni e le squadre di soccorso riparare una sezione di un ponte crollato.

Le alluvioni hanno danneggiato le strade e i ponti ferroviari, paralizzando il traffico. Oltre 20 treni in corsa lungo la costa del Mar Nero sono stati cancellati dopo il crollo parziale del ponte, con centinaia di passeggeri rimasti bloccati alle stazioni vicine. Le autorità hanno offerto sistemazioni temporanee e cibo ai passeggeri. Circa 2.000 residenti sono colpiti da blackout. La fornitura di acqua è stata interrotta sull’area e persino a Sochi, dove le alluvioni sono state di gran lunga meno gravi rispetto a Tuapse.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...