Auto: l’elettrica R1 costa meno di 10.000 euro [GALLERY]

La citycar lowcost cinese proposta da Great Wall, elettrica e sotto i 10.000 euro sembra perfetta per favorire gli spostameni nelle grandi città

Il gruppo cinese Great Wall ha di recente presentato il nuovo marchio dedicato esclusivamente alle vetture elettriche, il suo nome è ORA e promette di commercializzare vetture low cost.

Il primo prodotto nato è un EV chiamato R1 (si, proprio come la famosissima Yamaha) una citycar quattro porte dalle dimensioni compatte e linee che ricordano quelle di una smart forfour. L’auto è dotata di un pacco batterie da 33 kWh e un motore elettrico da 35 kW per un autonomia di circa 300 km.

Ning Shuyong, direttore generale del nuovo marchio e vice presidente della Great Wall Motor, ritiene che la Ora R1 sarà rivoluzionaria, perché “sostituisce il modello tradizionale di vendita e assistenza centrato sulla concessionaria, con una nuova rete di centri di esperienza, nelle zone centrali delle principali città cinesi”.

Attualmente la vettura può essere acquistata in Cina  con una garanzia di 8 anni o 150.000 km, non è ancora chiaro quando R1 arriverà in Europa ma stando al cambio attuale il suo prezzo potrebbe posizionarsi ben al di sotto dei 10.000 euro.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...