California: l’oceano illuminato dallo spettacolare fenomeno della bioluminescenza [GALLERY]

Un vistoso bagliore di colore blu chiaro sta illuminando le spiagge di San Diego, in California, durante le notti di questa settimana grazie ad un meraviglioso fenomeno naturale

Un vistoso bagliore di colore blu chiaro sta illuminando le spiagge di San Diego, in California, durante le notti di questa settimana. Questa luce splendente proveniente dall’oceano prende il nome di bioluminescenza. La vista spettacolare è il risultato di una “marea rossa” che si è sviluppata a largo delle coste di San Diego negli ultimi giorni. La marea rossa deriva dalle aggregazioni di dinoflagellati (particolari protozoi), forse a causa delle sostanze o delle condizioni idrografiche. Tuttavia, la causa non è del tutto nota, fanno sapere dalla Scripps Institution of Oceanography.

I dinoflagellati possono essere planctonici o vivere all’interno di altri organismi. Il 99% di tutti i dinoflagellati sono plancton marini. La proliferazione dei dinoflagellati produce le maree rosse, che danneggiano la vita marina. L’ipotesi più accreditata sostiene che il bagliore sarebbe generato da una sorta di canale posto all’interno di questi protozoi, che permette il passaggio esclusivo di protoni. Quando stimolato dagli impulsi elettrici inviati dai movimenti delle acque circostanti, il canale si aprirebbe, innescando una serie di reazioni chimiche che produrrebbero la tipica luce verde-azzurra.

Le maree rosse includono dinoflagellati come Ceratium falcatiforme e Lingulodinium polyedra. Questi ultimi sono ben noti per le loro manifestazioni bioluminescenti. Le maree rosse sono imprevedibili e non tutte producono bioluminescenza. Gli esperti non sanno per quanto tempo possa durare la marea rossa attuale di San Diego. Eventi precedenti sono durati per un periodo compreso tra una settimana e un mese, o anche di più.

La bioluminescenza può essere osservata meglio da spiagge buie almeno due ore dopo il tramonto, ma la visibilità non è garantita. Quando si verifica, fotografi e spettatori inondano le spiagge per catturare questo meraviglioso fenomeno naturale.