Boom del turismo in Giappone, anche in crociera: tante offerte e nuove rotte nel 2018

Tutti pazzi per il Giappone. Sempre più italiani sono attratti dal Sol Levante: storia, tradizioni e cultura così diversa dalla nostra rendono il Sol Levante una meravigliosa destinazione per una crociera. Nel 2017 c’è stato un vero e proprio boom di viaggi e prenotazioni e il trend è in aumento, tanto che il Paese si posiziona tra le destinazioni top per il 2018. Perché allora non visitarlo in modo “alternativo”?

Secondo Crocierissime, il primo sito italiano interamente dedicato al mondo delle crociere, il prossimo sarà l’anno delle crociere in Giappone. La crociera è il modo ideale per coniugare il fascino della vacanza in un luogo magico e ricco di cose da scoprire, con il relax e il confort della navigazione a bordo di una lussuosa nave.

Sono sempre di più le compagnie che si stanno aprendo all’Estremo Oriente con itinerari combinati o interamente dedicati al Giappone. Tra queste, Crocierissime segnala la crociera Oriente di Costa con partenza da Tokyo: nove giorni a bordo della nave Neoromantica con scali a Nagoya, Naha, Keelung e Miyako o un viaggio più lungo che tocca anche Osaka, Amami Oshima (Naze), Ishigaki, Yokkaichi e torna a Tokyo.

Ma si può anche combinare il Giappone con altri paesi, ad esempio Celebrity Cruises lo abbina alla Corea del Sud, proponendo 14 giorni di navigazione tra Yokohama, Shimizu, Kobe, Nagasaki, Busan e Aomori.

Anche Princess Cruises ha annunciato novità per il Giappone, con numerose crociere che permettono di visitare altre mete come Taiwan, Russia, Vietnam e Corea del Sud, mentre MSC Crociere sbarcherà in Giappone con MSC Splendida che da Dubai permetterà di visitare un bel po’ di Oriente: 28 notti, 12 diversi porti di scalo in 9 paesi tra cui Thailandia, Cina, Singapore e Hong Kong. Insomma un mosaico variopinto di esperienze in cui sarà impossibile annoiarsi.

Francesco Manna, Trading Director di Crocierissime, ha dichiarato: “Il Giappone e l’Oriente sono ormai tra le destinazioni più richieste e attraenti per italiani ed europei ed è normale che il settore delle crociere si stia adeguando. Visitare il Giappone e scoprirlo grazie a una crociera può essere un’esperienza unica che permette di spostarsi facilmente e comodamente da un luogo a un altro sia per chi si reca nel Paese per la prima volta sia per chi lo ha già visitato ma desidera tornarci in modo diverso. Noi di Crocierissime siamo sicuri che questo trend continuerà a crescere e che anche le offerte di itinerari e pacchetti originali saranno sempre di più”.