Bufere di neve e valanghe in Afghanistan e Pakistan: almeno 100 morti [GALLERY]

Neve e valanghe hanno devastato in questi giorni la regione montuosa fra Pakistan e Afghanistan: si contano almeno un centinaio di morti. Si calcola che solo negli ultimi tre giorni le vittime siano almeno 100, 16 delle quali sepolte da una valanga poco a nord di Kabul e altri 13 in una valanga a Chitral, nel nord del Pakistan. Le province più colpite dalle bufere di neve sono quelle afghane orientali di Badakhshan, Nangahar e Parwan, a nord di Kabul. Nella capitale afghana l’aeroporto e’ chiuso a causa della presenza di neve e ghiaccio sulle piste di atterraggio. Almeno 250 veicoli sono rimasti intrappolati lungo la strada che collega Kabul a Kandahar.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...