USA, California colpita da alluvioni e forti venti: fiumi esondati, frane e voragini nelle strade [FOTO e VIDEO]

Frane, alluvioni lampo, voragini e fiumi esondati sono le conseguenze della forte tempesta invernale che da diversi giorni colpisce la California

Una forte tempesta invernale sta sferzando la California dalla notte di martedì 12 febbraio e le alluvioni dovrebbero continuare ancora in città come San Francisco e Sacramento. Due case sono state distrutte e almeno altre 50 evacuate dopo una frana a Sausalito, mezz’ora a nord di San Francisco. Una casa è praticamente scivolata giù da una collina, andando a finire su un’altra e lasciando una donna intrappolata nei detriti. La donna è stata tratta in salvo dai soccorritori e ricoverata in ospedale, ma dovrebbe riprendersi completamente. La polizia ha poi evacuato tutte le case vicine alla base della frana a causa dell’accumulo di gas in una delle abitazioni. I volontari della Croce Rossa hanno aperto un centro di evacuazione a Sausalito.

Anche le aree del sud della California sono colpite da frane e alluvioni lampo. Palm Springs, sempre in California, ha avuto il suo 3° giorno più piovoso mai registrato con oltre 89mm caduti sulla città. L’ultima volta che Palm Springs ha ricevuto così tanta pioggia in un giorno è stata nel 1943. Il Servizio Meteorologico Nazionale ha avvisato sul pericolo di flussi di fango e detriti a causa dei nubifragi sulle aree recentemente colpite dagli incendi. Diffuse inondazioni delle strade sono state riportate nell’area metropolitana di Los Angeles.

Anche nel sud della Bay Area sono stati riportati alberi e pali della luce abbattuti, alluvioni lampo e voragini a causa del passaggio della tempesta, come potrete vedere nelle immagini contenute nella gallery a corredo dell’articolo e nei video in fondo. I fiumi stanno scorrendo in piena nell’area. Molte città della Bay Area e le contee circostanti sono colpite da inondazioni localizzate. Nell’area di Novato si è infranto un argine che sta inviando un torrente d’acqua nella zona circostante. L’inondazione potrebbe costringere alla chiusura delle strade vicine.

Oltre alle precipitazioni record, forti venti stanno soffiando sulle elevazioni maggiori della California con diverse vette delle montagne che hanno registrato venti di oltre 160km/h. Nelle ultime 24 ore le raffiche più forti sono state registrate sulla Mammoth Mountain (278km/h), sulla Squaw Valley (230km/h) e su Alpine Meadows (222km/h).

Le forti piogge si stanno diffondendo anche in Arizona e sud del Nevada. A Las Vegas 4 persone sono state tratte in salvo dopo essere rimaste bloccate dall’acqua sotto un ponte. Le piogge proseguiranno anche nel weekend, portando altri 12mm di pioggia.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...