Etna, intensa attività esplosiva ed emissione di cenere: “Nessuna connessione coi terremoti sui fianchi del vulcano” [GALLERY]

E’ in corso sull’Etna una intensa attività esplosiva all’interno del cratere di Nord Est, accompagnata da una emissione di cenere in direzione Est, Nord-Est.

E’ già da più di due settimane che il Cratere di Nord-Est – il più alto (3326 m) dei crateri sommitali dell’Etna – sta emettendo cenere in maniera intermittente“: lo spiega in un post su Facebook il vulcanologo INGV Boris Behncke. “Questa attività non ha niente a vedere con i terremoti sui fianchi dell’Etna o con altri cataclismi che qualcuno potrebbe ritenere imminenti. L’attività sismica è attualmente piuttosto bassa e su livelli completamente normali.

Il vulcano è tenuto costantemente sotto controllo dagli esperti dell’Istituto Nazionale di Geofisica di Catania.
Il tremore si mantiene su valori medio-bassi.

Valuta questo articolo

Rating: 4.3/5. From 4 votes.
Please wait...