Cina: 20 morti e 431 feriti per il terremoto nel Sichuan [GALLERY]

 

Secondo l’ultimo bilancio diffuso dalle autorità locali, sono 20 le persone morte per il terremoto di magnitudo 6.5 che martedì scorso ha colpito la provincia cinese del Sichuan. I soccorritori stanno continuando a cercare dispersi. I feriti sono 431, di cui 18 gravi.

Il terremoto ha colpito una zona di montagna, dove si trova la riserva di Jiuzhaigou, uno dei parchi naturali più noti del Paese, famoso per la bellezza dei suoi laghi e molto frequentato da turisti nel periodo estivo.