Eccezionali nevicate in Algeria: si imbianca persino Tébessa, sulle colline al confine con la Tunisia [FOTO]

Nevicate eccezionali in Algeria, fino a bassa quota: le immagini da Tébessa e Chrea

Eccezionali nevicate hanno interessato nelle scorse ore l’Algeria: l’ondata di freddo che ha portato l’inverno sull’Italia, infatti, ha raggiunto anche il nord Africa dove la neve non è affatto rara come si potrebbe pensare, soprattutto sui rilievi dell’Atlante algerino. L’eccezionalità dell’evento sta nel periodo in cui si sta verificando, e cioè in pieno autunno, nel mese di novembre, e la quota a cui si sono verificate le nevicate, localmente persino fino a 500-600 metri di altitudine. Al confine tra Algeria e Tunisia s’è imbiancata persino la storica città di Tébessa, metropoli di 650.000 abitanti situata nell’entroterra ad 800 metri di altitudine. Spettacolari anche le foto che arrivano da Chrea dove sono caduti quasi 50cm di neve, ma qui siamo a 1.460 metri di altitudine sui monti dell’Atlante anche se molto vicino alle coste del Mediterraneo. Ecco le foto:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...