Eco resort White Pod: un’idea per un Capodanno a impatto zero [FOTO]

Se siete alla ricerca di un Capodanno a impatto zero, l’Eco resort White Pod, nelle Alpi Svizzere, fa al caso vostro. Ecco cosa offre ai suoi visitatori

Tra i ritiri ecologici in cui trascorrere un Capodanno diverso dal solito, segnaliamo l’Eco resort White Pod, a Les Cerniers, nelle Alpi Svizzere. Parliamo di una struttura situata a 1400 metri in cui gli ospiti possono usufruire di due piste da sci private e 15 pod, tende che, per forma e colore, ricordano tanto gli igloo, seppur con una temperatura decisamente accogliente. Questi bianchi baccelli sono ancorati a piattaforme in legno, riscaldati con piccole stufe a pellet e dotati di ogni confort, con grandi letti di lusso, bagni a servizio completo con doccia, arredamento curato, ispirato a quello regionale con mobili d’epoca. Ogni pod può ospitare 2 adulti e due bambini. Dall’architettura avvincente, collocati nel cuore della natura più incontaminata, con grandiosi panorami e un’ampia vista sul lago di Ginevra e sulle montagne circostanti, questo eco resort dispone di 25 km di sentieri segnalati per racchette da neve, due chalet, un ristorante, un bar e persino una sauna finlandese; è dotato di wi fi e schermi in HD da 65 pollici. Tante le attività praticabili: escursioni alpine, corsi ricerca in valanga, giri con cani da slitta, escursioni fotografiche, passeggiate guidate. Questa struttura ricettiva a impatto zero sull’ambiente è la meta ideale per coloro che desiderano un Capodanno lontano dal frastuono e dal caos dei grandi festeggiamenti. La quiete e il silenzio faranno da padroni, ritrovando, magari, il piacere della lettura o un’atmosfera romantica da condividere con il proprio partner. Nei pod non c’è corrente elettrica. Per minimizzare i consumi, l’acqua all’interno viene convogliata direttamente da una sorgente riscaldata grazie all’energia solare.