EHang 184: ecco il primo drone-taxi al mondo [GALLERY]

EHang 184, realizzato dall’azienda cinese EHang, è il primo drone-taxi al mondo. Ecco le sue caratteristiche

Verrà testato da luglio, a Dubai, l’EHang184, il primo drone-taxi al mondo. Realizzato dall’azienda cinese EHang, è un ibrido tra un elicottero e un drone che può viaggiare ad un’altitudine di 300 metri, trasportando un passeggero per volta, di un peso massimo di 100 kg, con un piccolo bagaglio a mano.Il quadricottero, che dispone di sensori e fotocamere che gestiscono decollo e atterraggio su zone precise, ha dimensioni relativamente compatte (3,8 X 3,8 metri), si ricarica in due ore, può volare per massimo 30 metri, ha un raggio d’azione di 50 km ed una velocità di impiego di 100 km/h, raggiungendo massimo i 160 km/h.

Questo servizio di trasporto passeggeri è davvero futuristico. Il passeggero deve semplicemente indicare la destinazione su uno schermo LCD per essere condotto ovunque desideri. Una centrale operativa monitora a distanza ogni attività, via rete 4G, intervenendo sui comandi in caso di emergenza.