Bologna, esplosione shock in autostrada: crolla pezzo di un ponte dell’A14, è un disastro. “Ci sono morti e feriti, mandate altri soccorsi” [VIDEO LIVE]

Bologna, esplosione in autostrada: almeno un morto, decine di feriti ma il bilancio potrebbe aggravarsi ulteriormente

Il violento incendio scoppiato a Borgo Panigale a Bologna, ha causato anche il parziale crollo di un ponte lungo la tangenziale e l’A14. Le fiamme, causate da un’autocisterna che trasportava materiale infiammabile rimasta coinvolta in un incidente, sono dapprima scaturite in tangenziale. Successivamente si sono propagate con una serie di esplosioni a catena anche nell’area sottostante. A fuoco, infatti, sono andate diverse auto parcheggiate di fronte ad alcune concessionarie sulla via Emilia. Infranti dalla violenza delle esplosioni anche i vetri di alcuni palazzi nelle vicinanze.

Il bilancio delle vittime aggiornato

E’ di un morto e 60 feriti il bilancio dell’incendio avvenuto sul ponte dell’Autostrada sul raccordo di Casalecchio. I soccorsi sono ancora in corso e non si esclude il coinvolgimento di altre persone. Tra i feriti, almeno 14 sono in gravi condizioni. La maggior parte dei feriti e’ stata trasportata al vicino Ospedale Maggiore. Dai social le prime testimonianze da Borgo Panigale chiedono disperatamente ulteriori soccorritori sul posto.

E’ di 67 feriti, di cui due in gravi condizioni, il primo bilancio ufficiale del violento incendio scoppiato in tangenziale a Borgo Panigale a Bologna. Secondo i primi dati dell’Ausl del capoluogo emiliano, 55 pazienti sono stati trasportati all’ospedale Maggiore di Bologna con ustioni dal primo al terzo grado. Alcuni di questi (in tutto 18 persone) sono state poi mandati negli ospedali delle vicinanze, a Budrio, San Giovanni e Bentivoglio. Altre due persone, poi, sono state portate a Cesena e a Parma in gravi condizioni. Infine, dieci pazienti con ferite lievi sono stati medicati all’ospedale di Bazzano.

L’esplosione sarebbe stata innescata da un incidente stradale in tangenziale, fra un camion che trasportava sostanze infiammabili e alcune auto. Numerose auto di alcune concessionarie vicine hanno preso fuoco e sono esplose.

L’esplosione dell’automezzo andato in fiamme sul raccordo tra la A1 e la A14 all’altezza di Borgo Panigale ha determinato lo squarcio e il crollo di una porzione della sede autostradale sul ponte che sovrasta la via Emilia. Intorno all’area dell’esplosione sono andati in fumo tutti i supporti di legno che costeggiano il ponte e fungono anche da barriere fonoassorbenti oltre che da strutture di protezione. La deflagrazione ha fatto andare in frantumi le vetrate di una concessionaria auto Peugeot e Citroen e ha investito diversi mezzi parcheggiati di fronte alla struttura che sono state danneggiate. La deflagrazione ha fatto tremare le vetrate anche di diversi appartamenti e diverse case della zona alcune andate in frantumi. Diversi sono gli infissi divelti dei caseggiati che si affacciano proprio sulla Via Emilia.

“A causa di un incidente si è verificata l’esplosione di un’autocisterna con incendio sul raccordo di Casalecchio A14, all’altezza di via Marco Emilio Lepido. Per agevolare i mezzi di soccorso vi invitiamo a usare i mezzi di trasporto in zona Borgo Panigale solo se strettamente necessario”. E’ l’appello lanciato dal Comune di Bologna ai cittadini via facebook.

Ecco tutte le immagini:

Bologna, esplosione a Borgo Panigale: le immagini video [VIDEO]

Bologna, le immagini shock dell’esplosione in autostrada [VIDEO]

Bologna, l’esplosione di oggi in diretta da Borgo Panigale [VIDEO]

Bologna, i danni alle concessionarie di auto coinvolte nell’esplosione di Borgo Panigale [VIDEO]

Bologna, le drammatiche immagini dell’esplosione a Borgo Panigale [VIDEO]

Esplosione a Bologna, crollato ponte dell’A14 [VIDEO]

Bologna, il “fungo atomico” provocato dall’esplosione di oggi a Borgo Panigale [VIDEO]

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...