Etna, spettacolo incredibile: la galaverna sul Cratere di Nord-Est [FOTO]

Lo straordinario (e rarissimo) spettacolo della galaverna sull'Etna

La galaverna è uno dei fenomeni meteorologici più affascinanti e coreografici: si tratta del deposito di ghiaccio che si forma in aghi, scaglie o superficie continua ghiacciata su oggetti esterni che può prodursi in presenza di nebbia quando la temperatura dell’aria è inferiore a zero gradi. Molto suggestiva quando ricopre sia panorami urbani che selvaggi e naturali. Ma su un cratere vulcanico si può osservare molto raramente, soprattutto sull’Etna sempre attiva e quindi molto calda, dove a volte persino la neve si scioglie molto rapidamente. Eppure oggi il vulcanologo dell’INGV – Osservatorio Etneo Boris Behncke ha immortalato il rarissimo fenomeno proprio sul cratere di Nord/Est, con il ghiaccio formatosi direttamente sulle rocce vulcaniche dopo la nebbia, come documentano le immagini a corredo dell’articolo.