Forte scossa di terremoto in Perù: almeno 2 morti e decine di feriti, tutti gli aggiornamenti [DATI e MAPPE]

Un terremoto di magnitudo Mwp 7.1 si è verificato sulla costa del Perù alle 10:18:44 ora italiana (04:18:44 ora locale) ad una profondità di 20 km. L’evento è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

Secondo l’Istituto Geofisico statunitense USGS il sisma è stato di magnitudo 7.3 e l’epicentro è stato registrato a 42 km sud-sudovest dalla località di Acari.

Il Servizio meteorologico nazionale peruviano aveva inizialmente diramato un allarme tsunami, indicando un rischio di onde alte tra “30 centimetri e un metro sopra il livello della marea” entro un raggio di 300 km dall’epicentro. Successivamente il centro di allerta tsunami statunitense ha reso noto che è rientrato il tsunami lungo le coste del Perù e del Cile.

Ci sono almeno due morti e diverse decine di feriti, secondo diversi media internazionali in lingua spagnola: il bilancio e ancora provvisorio e in fase di aggiornamento. Altri media anglosassoni parlano di almeno un morto.