Gelida e impetuosa tramontana flagella lo Stretto, aliscafi fermi: Reggio e Messina isolate [GALLERY]

Freddo e maltempo tra Calabria e Sicilia, sospesi per il forte vento di tramontana gli aliscafi veloci dello Stretto di Messina

Dalla notte un impetuoso vento gelido di tramontana sta flagellando lo Stretto di Messina, soffiando con raffiche fino a 8085km/h e anche oltre in mare aperto. Lo Stretto è molto mosso, e per questo motivo sono state sospese le corse degli aliscafi veloci Liberty Lines che collegano Messina e Reggio Calabria. Le due principali città dello Stretto sono completamente isolate, l’unico modo per raggiungere la Sicilia è a bordo dei traghetti tramite Villa San Giovanni. In riva allo Stretto è una giornata freddissima: dopo la minima della notte di appena +8°C, adesso in pieno giorno la temperatura non riesce a raggiungere neanche i +12°C come nei giorni più freddi dell’inverno (eppure siamo ancora a fine Novembre). L’effetto wind-chill (cioè la temperatura percepita dal corpo umano esposto alle raffiche di vento) è vicinissimo agli zero gradi in pieno giorno, proprio a causa del forte vento. Ma da domani sarà tutta un’altra storia, con temperature in netto aumento. Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: