Ha 119 anni e vuole correre la maratona: ecco l’atleta più longevo della storia [GALLERY]

Ha 119 anni ed è un atleta: non basta l'età a fermarlo, poiché vuole correre ai Campionati Master di Atletica di Perth, in Australia

Ha 119 anni ed è un atleta. Non basta l’età a fermarlo, poiché vuole correre ai Campionati Master di Atletica di Perth, in Australia: è il caso di Dharam Pal Singh. Un uomo che suscita clamore e un certo scetticismo, ma che assicura che la data indicata per la sua nascita è realmente il 1897 e che per la sua incredibile forma fisica deve ringraziare il chutney vegetale e la frutta che consuma regolarmente. I responsabili dei Master della Federazione Atletica Indiana dubitano delle informazioni anagrafiche e cercano di  effettuare delle verifiche, anche perché, se confermate, l’attempato maratoneta sarebbe l’uomo più vecchio al mondo.

Al momento infatti la persona più anziana sul pianeta ‘certificata’ ha 115 anni. Gli esperti consultati sul caso, scrive il New York Times, hanno fatto notare che il 99 per cento delle dichiarazioni riguardo un’età superiore si rivelano poi false, infatti, come afferma il dottor Thomas T. Perls “già sono decisamente scarse le possibilità che ci sia un uomo di 115 anni, ma che un 119enne corra una maratona è come dire, prendo un’astronave e parto per Plutone”. Dharam Pal Singh tuttavia non si scoraggia, anzi, dal suo villaggio natale, Gudha, è andato a Nuova Delhi per chiedere aiuto: ha pagato già la quota d’iscrizione per i campionati di Perth, ma non ha soldi per il biglietto aereo.