Haiti: morte, distruzione e colera dopo il passaggio dell’uragano Matthew [GALLERY]

E’ una situazione emergenziale quella ad Haiti, duramente devastata dagli effetti dell’uragano Matthew, che ha causato un migliaio di vittime. Centinaia di persone sono ora affette dal colera, con le organizzazioni umanitarie che si stanno ora concentrando sulla fornitura di acqua dolce e di fissaggio delle infrastrutture per le acque reflue. Secondo le Nazioni Unite, circa 1,4 milioni di persone nella nazione caraibica, già messa in ginocchio dal devastante terremoto del 2010, hanno urgente bisogno di aiuto.

Il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon si è recato in visita nelle regioni colpite: “Sono davvero molto triste nel vedere tutta quest devastazione sono qui per offrire la mia solidarietà al popolo haitiano, sappiate che il mondo è al vostro fianco“.