Il campo di accoglienza per i terremotati di Arquata del Tronto [GALLERY]

Nelle foto a corredo campo di accoglienza per i terremotati di Arquata del Tronto, dove si discute dell’inizio dell’anno scolastico: “Anche se sarebbe opportuno uno slittamento di qualche giorno“, ad Arquata, uno dei Comuni piu’ colpiti dal terremoto del 24 agosto dove ci sono stati 50 morti, sono pronti a partire con le lezioni il 15 settembre sotto una tensostruttura. Lo ha detto il sindaco di Arquata del Tronto Aleandro Petrucci. “Abbiamo chiesto una decina di moduli, che ci sono stati promessi dagli Alpini e abbiamo gia’ individuato l’area dove installarli – spiega – nei pressi della scuola materna. In primavera il trasferimento nella scuola di legno ad un piano“, probabilmente abbattendo una palestra pericolante. Ad Arquata – conclude il sindaco Petrucci – ci sono “un centinaio di alunni, dai tre ai 14 anni“.