Il tifone Koppu flagella le Filippine, almeno 22 morti [FOTO]

Il tifone Koppu ha toccato terra domenica sulla costa orientale di Luzon

La pioggia ha continuato a flagellare il nord delle Filippine, l’arcipelago asiatico colpito dal letale tifone Koppu. Almeno 22 persone sono state uccise dal maltempo, secondo un nuovo bilancio diffuso dalle autorità.
Il tifone ha toccato terra domenica sulla costa orientale di Luzon, la principale delle isole dell’arcipelago, accompagnato da venti a oltre 210 km all’ora.
Successivamente si è spostato sul mare ed è stato declassato a tempesta tropicale, ma le piogge hanno continuato ad abbattersi sul Paese, provocando altre vittime.

Questo slideshow richiede JavaScript.