California, emergenza incendi a Los Angeles: forti venti alimentano le fiamme, situazione fuori controllo [GALLERY]

Fiamme  fuori controllo, evacuazioni: la California sta affrontando una grave emergenza incendi, che minaccia anche l’area di Los Angeles. Il Los Angeles Times ha reso noto che le autorità sono in massima allerta perché sono attesi forti venti che potrebbero alimentare i roghi.

Diverse case sono state distrutte a Bel Air, e molte scuole sono state chiuse nella San Fernando Valley.

Ieri il sindaco di Los Angeles ha dichiarato lo stato d’emergenza: “Sono giorni che spezzano il cuore, giorni nei quali mostrare la resistenza della nostra città“.

I vigili del fuoco rischiano di non farcela

I forti venti attesi nei prossimi giorni potrebbero alimentare in maniera catastrofica gli incendi che stanno devastando il sud della California: l’allarme è stato lanciato dalle autorità locali, che hanno emessa un’allerta “viola“, mai usata prima. “Non ci sarà alcuna possibilità di combattere il fuoco con questi tipi di vento“, ha detto Ken Pimlott, direttore del Dipartimento delle foreste e antincendio, invitando la popolazione alla massima attenzione. Secondo quanto riportano i medi locali, al momento sarebbero oltre 200mila le persone evacuate e le fiamme stanno minacciando anche l’esclusivo quartiere di Bel-Air, dove si trovano le ville di numerose stelle del mondo dello spettacolo.