Incendi Vesuvio: “Emergenza sottovalutata dalle autorità locali”

Il sacerdote della parrocchia del Sacro Cuore di Gesu’ a San Vito a Ercolano (Napoli) chiesto aiuto alla Prefettura di Napoli per l’ emergenza incendi che sta devastando il Vesuvio dalla giornata di ieri, ed ha raccontato: “Ieri sera verso le 22:30 mi sono incontrato con i referenti del gruppo Vesuvio, Ambiente, Salute e ho chiamato in Prefettura dove mi hanno passato il dottore Lucchesi, che era il funzionario di turno. A lui ho spiegato che qui c’e’ una emergenza che, secondo noi, e’ stata un po’ sottovalutata dalle autorita’ locali“. Sul campo si sta facendo “un lavoro encomiabile” ma la situazione “e’ stata un po’ sottovalutata”.