Incendio in deposito rifiuti di Alcamo, il sindaco: evitare di stare all’aperto, stop al consumo di frutta e verdura

A cura di AdnKronos

Il sindaco di Alcamo (Trapani), Domenico Surdi, dopo il rogo del deposito di rifiuti scoppiato ieri, invita i cittadini a rispettare una ordinanza emessa stamattina. Il provvedimento invita i cittadini “a evitare di stazionare all’aperto“, di “tenere gli infissi di casa possibilmente chiusi”, di “limitare il più possibile gli spostamenti“, di “non praticare attività sportiva all’aperto“, e di “fare uso di adeguate misure di protezione nel caso di necessità di stazionare all’aperto“. Infine, il sindaco invita i cittadini a “evitare il consumo di prodotti ortofrutticoli di produzione propria o comunque raccolti nel territorio dopo lo svilupparsi dell’incendio“.