Incendio Vesuvio, situazione drammatica ad Ercolano: “non avvicinatevi al fuoco, intralciate i soccorsi”. Drappo nero in segno di lutto

Incendio Vesuvio, situazione drammatica ad Ercolano

Ad Ercolano si invitano i cittadini a non assumere iniziative spontanee e a non recarsi nei luoghi colpiti dagli Incendi, per evitare intralcio ai mezzi di soccorso. Lo si apprende dal Comune che in questi minuti sta provvedendo ad avvisare i residenti. E’ stato attivato il Centro Operativo Comunale e sono operativi mezzi dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile regionale e comunale. Tutti gli interventi sono coordinati dalla Protezione Civile regionale.

L’associazione ‘Salute Ambiente Vesuvio’ di Ercolano (Napoli) rivolge un invito alla popolazione in merito alla emergenza Incendi che, da giorni, sta danneggiando il territorio del Vesuvio. ”Come associazione e gruppo di pressione stiamo cercando di accendere un faro su cio’ che sta accadendo” si legge sul profilo Facebook dell’ associazione. ”Chiediamo a tutti un gesto simbolico di appartenenza. Come comunita’ appendete alle finestre o ai balconi delle vostre case un drappo nero. Un segno di lutto per una zona di immenso valore per tutti noi, che viene maltrattato e nessuno se ne cura. Inviateci le vostre foto e le pubblicheremo. Noi non vogliamo restare a guardare. Noi siamo uniti nella tutela dell’ambiente che e’ vita e futuro”.