Infiniti presenta al Salone di Detroit il suo suv elettrico [GALLERY]

Al Salone di Detroit 2019, anche Infiniti, il brand di lusso del gruppo Nissan, punta tutto sull'elettrico e presenta il suo suv

Infiniti, il brand di lusso del gruppo Nissan, dal 2021 produrrà solamente auto elettriche.
Al Salone di Detroit 2019 ci da un assaggio delle linee dei suoi futuri prodotti con il concept QX Inspiration.
Nella forma del QX sono racchiuse sia le linee di un futuro SUV compatto della casa nipponica, sia lo stile che accompagnerà tutti i modelli elettrici della casa.

Uno stile che si stacca dal convenzionale e si sviluppa sul “MA” giapponese, un concetto che si basa sull'”intervallo” o “spazio vuoto tra due elementi strutturali” secondo la cultura orientale.
Cultura che ritroviamo anche negli interni, l’abitacolo infatti segue il concetto di “Omotenashi” ovvero l’ospitalità in chiave giapponese che mette gli occupanti al centro di un ambiente che, seppur tecnologico, li abbraccia con materiali lavorati artigianalmente come legno e pellami pregiati e li fa rilassare quando il guidatore decide che è giunto il momento di concedere piena autonomia al veicolo.

Le forme dell’auto (lunga 4,65 cm e alta 1,63) sono state concepite anche grazie alla libertà che offre l’utilizzo di un powertrain completamente elettrico, “la QX Inspiration segna l’inizio di una nuova era per Infiniti, è un esempio di dove vogliamo andare con il marchio. La tecnologia ci ha dato l’opportunità di evolvere la nostra filosofia di design”.
Karim Habib, responsabile del design del brand giapponese, sottolinea come l’utilizzo dell’elettrico non si traduca soltanto in abbattimento delle emissioni ma consenta anche maggiori libertà ai designer che sono scevri dai condizionamenti dovuti agli ingombri tipici dei motori termici.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 4 votes.
Please wait...