La navetta Soyuz lanciata da Baikonur, sabato raggiungerà la Stazione Spaziale [GALLERY]

E’ partita dal cosmodromo di Baikonur, in Kazakistan, la navetta Soyuz che in due giorni porterà alla Stazione spaziale internazionale (Iss) l’astronauta della Nasa Kathleen Rubins, il cosmonauta russo Anatoly Ivanishin e l’astronauta giapponese Takuya Onishi. La navetta è stata lanciata alle 2.36 italiane ed è entrata in orbita nove minuti dopo. L’arrivo della capsula alla Iss, che orbita a circa 400 chilometri dalla Terra, è previsto alle 6.12 di sabato. Condurrà una missione di quattro mesi, durante la quale Rubins, ricercatrice su cancro e malattie infettive, tenterà il primo sequenziamento di Dna in orbita. Sulla Iss si trovano già l’astronauta della Nasa e comandante della stazione spaziale Jeff Williams e due cosmonauti russi, a bordo da marzo.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...