“Las Olas”: in Bolivia un hotel totalmente ecosostenibile [GALLERY]

Las Olas è un hotel totalmente ecosostenibile situato in Bolivia. Ecco le sue caratteristiche

Siamo a Cocapabana, sulle rive del lago Titicaca. E’ qui, in Bolivia, che si trova Las Olas (Le Onde), uno degli hotel più suggestivi al mondo, frutto dell’ingegno dello scultore tedesco Martin Strätker, appassionato di architettura organica, che ha affidato i lavori ai costruttori locali Marcelino Arias e Mario Mendoza. L’ostello, costituito da 21 camere e 8 suite, dalle forme differenti, alla tartaruga alla lumaca, è improntato all’insegna del pieno rispetto dell’ambiente, regalando ai suoi clienti un’atmosfera fiabesca e bucolica.

Lo spettacolo è unico. In Las Olas si possono ammirare ampi giardini con amache e sedie a sdraio sparsi lungo il colle sul quale sorge l’hotel, tavoli in pietra e legno, panchine per pic-nic all’aria aperta immersi in un’infinita varietà di specie floreali.

Ogni suite dispone di una piccola cucina, un bagno privato ed un camino. Tutto è stato costruito con materiali locali (fango, legno, pietra), garantendo il massimo del confort nel pieno rispetto della natura circostante, garantendo un perfetto isolamento termico e illuminazione naturale. Sul tetto sono stati installati pannelli solari mentre caldaia elettrica assicura l’acqua calda 24 ore su 24. L’acqua utilizzata per i lavaggi della lavatrice viene riutilizzata per irrigamento automatico dei giardini e qualsiasi oggetto in plastica o vetro viene riciclato, riacquistando nuova vita.