Lexus: arriva in Europa la ES esclusivamente ibrida [GALLERY]

Nata nel 1989, ci ha messo 30 anni per arrivare da noi. La settima generazione della Lexus ES sbarca in Europa esclusivamente in versione ibrida

Per festeggiare i 30 anni esatti dalla nascita, Lexus ES si concede un viaggio e sbarca in Europa. La settima generazione sembra quella giusta per entrare a listino anche nel vecchio continente e battagliare con le berline premium di segmento E di provenienza teutonica.

Le dimensioni sono di tutto rispetto, con una lunghezza che sfiora i 5 metri, il passo di 2,87 e la larghezza di 1,86 per 1,44 di altezza la parola chiave è comfort anche a livello di isolamento acustico, troviamo infatti un pavimento ricoperto per il 93% da materiale fonoassorbente chiamato Hybrid Acustic. Grazie a 3 livelli a densità crescente riesce ad isolare l’abitacolo per garantire un ambiente ovattato. Non sono da meno gli allestimenti suddivisi su 4 livelli (Business, Executive, F-Sport e Luxury). La dotazione di bordo è piuttosto ricca anche per i gli allestimenti intermedi e non mancano ausili di assistenza alla guida, Pre-Crash Safety su tutti o sistemi di sicurezza per il pedone come cofano anteriore proattivo “Pop-up Hood” a sollevamento automatico in caso di impatto o ancora il Cyclist Detection grazie al quale il sistema riesce a rilevare la presenza di ciclisti.

I prezzi partono da 50.800 euro per la Business e arrivano a 64.000 euro per la Luxury con un’unica motorizzazione esclusivamente ibrida che abbina un 2.5 litri benzina quattro cilindri a ciclo Atkinson da 178 CV a 5.700 giri/min e 221 Nm di coppia massima disponibili fra 3.600 e 5.200 giri/min, abbinato ad un motore elettrico da 120 CV e 202 Nm.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...