Maltempo, tornado a Crotone: danneggiate alcune aziende [FOTO]

Forte maltempo in Calabria, in particolare a Crotone, dove un tornado si è abbattuto nella tarda mattina nella città, colpendo in particolare la zona industriale e l'area sulla quale sorgono alcuni centri commerciali

Forte maltempo in Calabria, in particolare a Crotone, dove un tornado si è abbattuto nella tarda mattina nella città, colpendo in particolare la zona industriale e l’area sulla quale sorgono alcuni centri commerciali. Il violento tornado ha distrutto un negozio della catena “Unieuro” e danneggiato alcune aziende del settore della carpenteria metallica. Gli stabilimenti della “Metalcarpenteria”, della “Francesco Graziani” e della Carmet risultano inagibili a causa delle conseguenze del tornado, che ha scoperchiato i tetti dei capannoni, rovesciato i pesanti macchinari e danneggiato la produzione che era in spedizione.

L’attivita’ delle tre aziende, che impiegano centinaia di operai ed esportano la loro produzione all’estero per fatturati milionari, risulta bloccata. Alla Carmet e’ stato strappato via l’intero tetto. Piegate le gru a ponte. Alla Metalcarpenteria, la piu’ grande del settore a Crotone, sono state scardinate le enormi porte in ferro e strappato via tetto e impianto fotovoltaico (alcuni pannelli sono stati scaraventati a centinaia di metri di distanza).

Alla Graziani un carroponte del peso di alcune tonnellate e’ stato ribaltato dall’impeto del vento. Anche un furgone ha subito la stessa sorte. Danni ha anche riportato l’azienda Mida, di proprieta’ del presidente del Crotone calcio, Gianni Vrenna. Danneggiati, inoltre, i magazzini dell’Akrea, la societa’ partecipata che gestisce la raccolta dei rifiuti a Crotone. Il traffico lungo la statale 106 e’ stato sospeso per alcune ore per consentire la rimozione dei detriti accumulatisi sulla sede stradale.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...