Maltempo, grandine e tornado in India: Delhi ricoperta di bianco, Faridabad in subbuglio dopo una potente tromba d’aria [FOTO e VIDEO]

Il Territorio Nazionale della Capitale di Delhi in India è stato coperto di grandine ma il "clou" del maltempo è stato il potente tornado che si è abbattuto su Faridabad, nello stato dell’Haryana

Il Territorio Nazionale della Capitale di Delhi (NCR) in India è stato coperto di grandine dopo il breve ritorno della pioggia e di violenti temporali, ma il “clou” del maltempo è stato il potente tornado che ha colpito Faridabad, nello stato dell’Haryana.

Mentre i temporali hanno scaricato la tanto attesa pioggia dopo due settimane di siccità, le alterazioni del traffico hanno subito assunto dimensioni sempre maggiori con la grandine che andava accumulandosi sulle strade. Anche i venti hanno raggiunto alte intensità. La città di Delhi è diventata improvvisamente bianca e le persone sono state colte di sorpresa dall’evento. “Le tempeste di gradine non sono rare per Delhi, ma la loro ricorrenza non è frequente. Le tempeste di grandine si verificano in questo periodo dell’anno a causa di uno strato più grande di aria fredda sulla superficie che produce grandine e solitamente alle tempeste più forti sono associate piogge”, ha dichiarato Jason Nicholls, meteorologo di AccuWeather.

I cittadini hanno subito postato foto e video sui social network dei chicchi di ghiaccio e delle strade ricoperte di bianco, come potrete vedere nella gallery a corredo dell’articolo e nei video in fondo. Molte persone hanno paragonato la vista insolita alle scene che negli ultimi giorni sono arrivate da Chicago e Londra. Delhi tipicamente riceve solo 15mm in media di pioggia nel mese di febbraio. Ieri, 7 febbraio, l’Indira Gandhi International Airport di Delhi ha registrato 30mm di pioggia. Le condizioni meteo avverse hanno costretto a dirottare circa 38 voli e a ritardare la partenza di molti altri.

Ma come anticipato all’inizio dell’articolo, il maltempo ha dato il meglio di sé con il tornado che ha colpito Faridabad, nello stato di Haryana. Nel video che trovate in fondo all’articolo, potrete vedere l’enorme vortice scuro portare potenti venti che hanno sollevato moltissimi oggetti e piegato gli alberi. Dopo qualche minuto, la strada era disseminata di detriti e molti motocicli erano rovesciati al suolo.

Quando la tempesta responsabile della grandine nell’NCR si sposterà verso est, il rischio di temporali con grandine e forti venti dovrebbe spostarsi sull’est dell’Uttar Pradesh e sull’ovest del Bihar. Patna e Jaunpur sono tra le città più a rischio di alterazioni del traffico e della routine quotidiana. Pioggia e temporali dovrebbero concentrarsi sull’India nordorientale nella giornata di domani, sabato 9 febbraio. In quel momento il rischio di grandine dovrebbe essere più isolato. La pioggia e i venti hanno portato un certo miglioramento alla qualità dell’aria della regione ma le condizioni scenderanno velocemente in negativo poiché il modello asciutto persiste fino almeno a metà della prossima settimana.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...