Maltempo in Sicilia, alluvione lampo sulla costa di Ragusa: situazione critica

Maltempo, situazione critica in Sicilia: alluvione lampo nel litorale ragusano, auto bloccate nelle strade allagate. A Siracusa oltre 200mm di pioggia solo questa settimana

Maltempo – Alluvione lampo stamattina nella Sicilia meridionale a causa di violenti temporali provenienti dal Canale di Sicilia: la pioggia torrenziale ha scaricato in poco tempo ben 110mm di pioggia a Santa Croce Camerina, 47mm a Scicli, 44mm a Siracusa, 30mm a Modica, 29mm a Ragusa, 26mm a Noto. Negli ultimi 4 giorni a Siracusa sono caduti oltre 200mm di pioggia, ma sono moltissime le zone della Sicilia meridionale e orientale ad aver accumulato oltre 150mm di pioggia in questa settimana. La situazione più critica per il maltempo di stamattina si registra sul litorale di Ragusa dove, per fronteggiare le numerose richieste di intervento che giungono nella sala operativa dei Vigili del Fuoco, parte del personale che aveva ultimato il turno è stato trattenuto in servizio. Tutte le squadre disponibili compresa Vittoria e Modica stanno operando nell’area compresa fra Cava D’Aliga e Scoglitti, dove l’intensa pioggia ha causato l’allagamento di strade, case e scantinati. Quasi impraticabili le strade provinciali ‘Castiglione-Tresauro’ e la ‘Beddio-Tresauro-Piombo’ dove anche i circostanti terreni sono allagati. Diversi gli automobilisti rimasti in panne sulle strade. E’ stato anche segnalato il crollo di un muro in una abitazione di Santa Croce Camerina.

Forti piogge stanno colpendo anche la fascia jonica nord/orientale della Sicilia, tra le province di Messina e Catania.

Nelle prossime ore persisterà una residua instabilità, mentre domani tornerà a splendere il sole in tutta l’isola. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: