Maltempo, Centro/Nord flagellato da piogge torrenziali, neve e gelicidio: è un’altra notte terribile, anche Roma in ansia per il Tevere [LIVE]

Maltempo: è emergenza al Centro/Nord per piogge torrenziali, nevicate e gelicidio: preoccupa a Roma la piena del Tevere, continua a diluviare al Nord/Est con forti nevicate sulle Alpi

Allerta Meteo – E’ un’altra terribile notte di maltempo sull’Italia: piogge torrenziali stanno colpendo tutto il Centro/Nord, e in modo particolare il Lazio e il Friuli Venezia Giulia mentre abbiamo ancora gelicidio tra Piemonte e Liguria. La statale 28 del Col di Nava, nel territorio comunale di Pornassio, nell’entroterra di Imperia, e’ stata chiusa dai vigili del fuoco, in serata (dal chilometro 97+500 al 98+100) per gelicidio. A preoccupare, in particolare, e’ la presenza di numerosi rami, spezzati dal peso della neve, tenuti in piedi dal ghiaccio che fa da collante, ma che rischiano di abbattersi sui mezzi in transito. La chiusura e’ avvenuta a circa trecento metri dalla pizzeria “Ai Forti”. Ansia anche a Roma dove il livello del Tevere continua a crescere molto rapidamente (vedi foto nella gallery a corredo dell’articolo). Anche Domenica 3 Febbraio continuerà a piovere su gran parte del Centro/Nord, soprattutto al Nord/Est e nelle Regioni tirreniche. Soltanto da Lunedì i fenomeni più estremi, spostandosi al Sud dove colpiranno in modo molto violento Calabria e Sicilia, lasceranno spazio ad ampie schiarite su tutto il Centro/Nord dove inizierà un lungo periodo di bel tempo.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...