Maltempo, la “Tempesta del Weekend” flagella il Centro/Sud: situazione critica nel Lazio e in Calabria, dispersi e feriti [LIVE]

Maltempo, fenomeni estremi al Centro/Sud nell'ultima Domenica di Novembre: piogge torrenziali, criticità nel Lazio e in Calabria. La situazione in diretta e le previsioni per le prossime ore

L’Italia è colpita in quest’ultimo fine settimana di Novembre da una violenta ondata di Maltempo caratterizzata per piogge torrenziali, forti temporali e venti impetuosi in gran parte del Paese, e soprattutto al Centro/Sud. Le maggiori criticità si registrano nel Lazio centro/meridionale, dove diluvia senza sosta dalle ore notturne. Soltanto in questa prima parte di Domenica, sono caduti ben 121mm di pioggia a Rocca Priora, 68mm a Ferentino, 66mm a Supino, 60mm a Lariano, 58mm a Ceccano, 54mm a Latina, 54mm a Frosinone, 48mm a Sezze, 44mm a Cave, 40mm a Roma. Il maltempo ha provocato una voragine sulla Pontina a San Felice Circeo, risucchiando una macchina con una persona a bordo: i soccorritori la stanno cercando disperatamente lungo la valle.

Forte maltempo anche nella Calabria jonica, dove sono caduti 80mm di pioggia a Santa Caterina dello Ionio, 63mm a Fabrizia, 48mm a Botricello, 43mm ad Ardore e Antonimina, 42mm a Soverato, 37mm a Cutro, 30mm a Sant’Agata del Bianco. Queste piogge hanno provocato un gravissimo incidente stradale in provincia di Reggio Calabria, con due feriti. Dalle 11.20 – inoltre – la circolazione ferroviaria fra Cutro e Botricello (linea Catanzaro – Crotone) è sospesa per le avverse condizioni meteo che stanno interessando la zona. In corso la riprogrammazione del servizio ferroviario e richiesti servizi sostitutivi con autobus. Sul posto i tecnici di RFI.

Negli ultimi minuti, secondo le testimonianze del posto, una tromba d’aria avrebbe colpito  località Difesa, nel comune di Cropani (Catanzaro). A quanto si apprende dai vigili del fuoco, intervenuti sul posto, la forza del vento ha divelto i tetti di alcuni edifici, sradicato diversi alberi e danneggiato alcune serre. Al momento i vigili del fuoco non registrano feriti.

Sempre i vigili del fuoco sono intervenuti per allagamenti e verifiche nei comuni di Davoli Marina e San Sostene. Sul posto le squadre dei vigili del fuoco della sede Centrale, dei distaccamenti di Soverato, Chiaravalle Centrale ed i vigili del fuoco volontari del distaccamento di Taverna. Soccorse alcune persone rimaste bloccate nelle autovetture. A San Sostene, il cedimento di un muro di recinzione a tranciato la tubazione di un serbatoio di Gpl con conseguente fuoriuscita del gas. I vigili hanno tempestivamente provveduto alla chiusura della mandata principale ed alla messa in sicurezza della bombola. Al momento non si registrano danni a persone. Nel comune di Botricello un fiume d’acqua e fango si e’ riversato sulla SS106 in prossimita’ dell’ingresso al centro abitato. Disagi per la circolazione ma al momento nessun danno a persone o cose. Il transito sulla SS 106, nella zona interessa, e’ momentaneamente bloccato. Sul posto per verifiche la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Sellia Marina. Alberi sono stati abbattuti dal vento nel vicino comunr di Cropani. La situazione appare al momento migliorata.

Problemi alla viabilità a Botricello (Catanzaro) per il maltempo: un fiume di acqua e fango si è riversato sulla Ss106 in prossimità dell’ingresso al centro abitato. Come fanno sapere i vigili del fuoco ci sono disagi per la circolazione, ma al momento nessun danno a persone o cose. Il transito sulla Ss106, nella zona interessa, è momentaneamente bloccato. Sul posto la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Sellia Marina per le verifiche.

Nelle prossime ore il maltempo insisterà con particolare veemenza al Centro/Sud, soprattutto nel basso Tirreno (Campania e Calabria) e nel Salento, in Puglia. Ma avremo forti piogge e temporali anche in Sardegna, nel Lazio, in UMbria, in Romagna e su gran parte del Paese. Nel pomeriggio di oggi, il tempo rimarrà bello soltanto nella Sicilia jonica e in Trentino Alto Adige.

Domani, Lunedì 26 Novembre, altre forti piogge colpiranno tutta l’Italia tirrenica da Genova a Palermo (vedi mappe MOLOCH nella gallery a corredo dell’articolo). Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per iPhone e iPad: click qui per scaricarla dall’App Store

Previsioni Meteo, bollettini, allerte e notizie di scienza con l’APP di MeteoWeb per tutti i dispositivi Android: click qui per scaricarla da Google Play

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...