Maltempo, ecco l’Uragano “Numa” sul mar Jonio: una “tempesta perfetta”, venti a 120km/h e piogge torrenziali tra Salento e Calabria

Notte di forte maltempo al Sud, tra Puglia e Calabria continua a diluviare con venti impetuosi e piogge torrenziali: l'uragano mediterraneo Numa è ben visibile anche nelle immagini satellitari

Maltempo – L’Uragano Mediterraneo “Numa” s’è palesato anche nelle immagini satellitari, in serata, con il suo occhio perfetto in corrispondenza del minimo di bassa pressione. Spettacolari le immagini satellitari, in modo particolare quelle animate. Proprio intorno a quest’occhio di quiete, si stanno scatenando venti impetuosi fino a 120km/h e piogge alluvionali che interessano il Salento e la Calabria jonica. Spiccano i 128mm di pioggia giornaliera a Longobucco, nella Sila grecanica, mentre in provincia di Lecce varie località hanno superato i 60mm per il terzo giorno consecutivo. Il ciclone determina temperature molto miti per il periodo: in piena notte abbiamo +15°C a Bari, Brindisi e Crotone, più a Sud addirittura +16°C a Messina. Il maltempo nelle prossime ore sfilerà al largo sullo Jonio per poi abbattersi sulla Grecia nella giornata di Domenica 19 Novembre. Attenzione al maltempo che invece insisterà nel basso Tirreno per tutto il weekend, con ulteriori piogge tra Calabria e Sicilia.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: