Maltempo USA, Midwest sommerso dalla pioggia: alluvioni, tornado, evacuazioni e blackout [FOTO e VIDEO]

Una persona è rimasta ferita nell'Iowa dopo che un autoarticolato è stato spazzato via dal vento. Oltre 100.000 persone rimaste senza elettricità

Diversi temporali hanno colpito parti degli Stati Uniti centro-settentrionali, portando un altro round di venti devastanti e alluvioni sull’area. Le condizioni peggiori si sono concentrate sulla zona compresa tra il Wisconsin centrale e l’Iowa orientale, con le tempeste più forti che hanno dato origine a tornado.

L’Iowa City Airport ha subito i venti più forti con raffiche di 133,5 km/h. Una persona è rimasta ferita vicino Thornton, Iowa, dopo che un autoarticolato è stato spazzato via dal vento sull’Interstate 35. Circa 60.000 persone in Michigan, oltre 40.000 nel Wisconsin e oltre 13.000 nell’Iowa sono rimasti senza elettricità dopo che le tempeste hanno abbattuto alberi e linee elettriche. La caduta degli alberi ha anche rallentato il traffico sulle strade.

I temporali hanno scaricato anche potenti acquazzoni su parti del Wisconsin, che hanno costretto il Governatore Scott Walker a dichiarare lo stato di emergenza in 6 contee a causa delle devastanti alluvioni che hanno colpito lo stato. Nella città di Green Bay, Wisconsin, le auto sono rimaste intrappolate nell’acqua a causa dei 50 mm di pioggia caduti in poche ore. Parti dello stadio Lambeau Field sono state allagate dalle piogge torrenziali.

Due persone che stavano facendo canottaggio sono state salvate a Rockton dopo essersi ritrovate letteralmente con l’acqua alla gola. Il Kickapoo River ha esondato a livelli quasi record, secondo il Servizio Meteorologico Nazionale: l’acqua aveva raggiunto i 6,3 metri. Altri salvataggi sono stati condotti al Brookview Mobile Home Park di La Crosse, sempre in Wisconsin, dove l’acqua ha raggiunto il livello del petto, mentre diverse case sono state evacuate dopo l’allerta per alluvioni lampo. Altri ordini di evacuazione sono stati emanati per la Contea di Vernon, dove sono state riportate frane. Nella Contea di Juneau, 4 autostrade sono state chiuse a causa dell’alto livello di acqua sulle strade.

Questa è la seconda volta che il Wisconsin viene colpito da alluvioni. Le precedenti inondazioni nella Contea di Dane hanno provocato la morte di un residente a causa dei 254 mm di pioggia caduti. Le piogge di inizio mese hanno contributo alle recenti alluvioni a causa del suolo rimasto troppo saturo per assorbire ancora altra acqua.

E la fonte di tutta questa pioggia la si ritrova centinaia di chilometri più a sud. “Con l’abbondante umidità tropicale proveniente dal Golfo del Messico sulla parte superiore del Midwest, si sono verificati ulteriori round di forti precipitazioni in tarda serata e durante la notte mentre i temporali rimanevano sull’area. A questo punto, hanno cominciato a verificarsi alluvioni lampo a La Crosse e nei suoi dintorni, con alcuni fiumi e torrenti vicini a livelli record”, ha spiegato Isaac Longley, meteorologo di AccuWeather.

L’area dovrebbe avere una tregua dal maltempo ora che sono previste condizioni più asciutte e tranquille.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...