Manifesto di Citroën: Ami One, il concept per la mobilità urbana del futuro [FOTO e VIDEO]

#LibertyElectriCityMobility, Ami One Citroën: un concentrato di tecnologia e avanguardia

Al centenario della fondazione la casa francese si presenta in “grande stile” ma in piccolo formato, presentando con un manifesto tutti quelli che saranno i canoni futuribili dell’automotive e le scelte di casa Citroën. Come spiega il video “Manifesto”, questo modello incarna la filosofia che da 100 anni muove la progettazione avanguardista dei veicoli Citroën, dalle scelte stilistiche audaci e fuori dagli schemi alle scelte progettuali coraggiose ma sempre al servizio della funzionalità e della fruibilità.

Al prossimo salone di Ginevra 2019 verrà ufficialmente presentata la piccola Ami one che è stata già svelata dalla stessa Citroën con video e foto.

Il prototipo è nato per semplificare l’accesso e la fruibilità della mobilità urbana senza tralasciare sostenibilità e digitalizzazione. Il design della piccola citycar, guidabile con patentino AM, è a dir poco geniale ed è studiato nei minimi dettagli riducendo così all’osso i costi di produzione. Per intenderci, il pannello del cofano anteriore è interscambiabile con il pannello del cofano posteriore, gli sportelli destro e sinistro hanno la medesima forma e i passaruota sono uguali e quindi interscambiabili fra di loro.

Questo è il futuro secondo Citroën.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 3 votes.
Please wait...