Milos: una delle più belle isole della Grecia [GALLERY]

Milos, nell’arcipelago delle Cicladi, è una delle più belle isole della Grecia. Ecco cosa offre ai suoi visitatori

Un mondo di rocce bianche e mare cristallino, dalle acque spettacolari… questo e molto altro è Milos, una delle isole più belle della Grecia. Situata nell’arcipelago delle Cicladi, ha una superficie di 160 km quadrati, raggiungendo i 748 metri sul livello del mare nel suo punto più alto. L’isola, di origine vulcanica, dalla caratteristica forma a ferro di cavallo, con ungolfo interno, il golfo di Milos, ha un nome che evoca quello della celebre scultura greca della Venere di Milo, simbolo della bellezza femminile, ritrovata qui nell’800 e oggi gelosamente custodita nel Museo del Louvre di Parigi. Cosa visitare? Il porto principale di Adamas, il centro abitato con alberghi e strutture ricettive, il Museo delle miniere. Da non perdere la circumnavigazione dell’isola. Sotto la Plaka, il sito del ritrovamento della celebre Venere. Stupendo l’antico teatro romano con una favolosa acustica, da cui godere di un’ottima vista sul mare, così come le catacombe, particolarità unica in Grecia, tra i siti cristiani più famosi al mondo. Milos vanta più di 70 spiagge per tutte le esigenze e vi conquisterà con ristoranti e cafè, case bianche e balconi fioriti, ospitalità degli abitanti, forti tradizioni culturali e culinarie. Settembre è il mese perfetto per visitarla, godendo appieno dei suoi tramonti all’insegna della tranquillità.