Australia: morto Roger, il canguro “super palestrato” che era diventato una star mondiale [FOTO]

Con i suoi 2 metri di altezza e un peso di 88kg, Roger era diventato famoso in tutto il mondo per il fisico possente e muscoloso

Dall’Australia arriva una triste notizia per gli amanti degli animali. Roger, il canguro “super palestrato” diventato famoso in tutto il mondo nel 2015 quando sono state condivise in rete le foto del suo fisico muscoloso, è morto all’età di 12 anni. Con i suoi 2 metri di altezza e un peso di 88kg, Roger ha vissuto nella riserva Kangaroo Sanctuary Alice Springs, dove trascorreva le sue giornate a distruggere secchi di metallo con l’uso delle sole zampe.

Roger era stato salvato quando era ancora un cucciolo da Chris Barnes, proprietario della riserva. Chris ha condiviso la notizia della morte di Roger in un post su Facebook: “È un giorno molto triste perché abbiamo perso il nostro bellissimo “ragazzo”, Roger. 10 anni fa, ho costruito questa riserva per ospitare Roger e due femmine, Ella e Abigail. L’abbiamo costruita in modo che avessero un posto in cui vivere. Roger è stato il nostro maschio alfa per molti anni ed è cresciuto fino ad essere un canguro che le persone di tutto il mondo hanno imparato ad amare tanto quanto lo amiamo noi”. Un video del canguro condiviso insieme al post che ne annuncia la morte è stato ricondiviso oltre 1.300 volte ed è stato inondato dai commenti delle persone che hanno reso omaggio a Roger, con un utente che l’ha definito lo Schwarzenegger dei canguri”.

Il corpo incredibilmente muscoloso di Roger lo ha portato alla ribalta qualche anno fa. Chris aveva raccontato al Daily Mail Australia: “Il suo esercizio è combattere contro i suoi rivali e inseguire la sua madre umana, cioè io. Ama anche distruggere secchi di metallo. Non scherzate con un “Big Red”, vi sventrerà… o peggio”. Nel 2016 Chris aveva anche svelato che Roger soffriva di artrite a causa dell’avanzare dell’età. Roger era un piccolo canguro orfano quando è stato trovato da Chris nel 2006. È stato salvato dal ciglio della strada, dove stava seduto vicino alla madre ormai morta ed è stato allevato da Chris e dal suo team alla riserva.

Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 1 vote.
Please wait...