Neve e Gelo al Sud: tanta neve tra Campania, Basilicata e Puglia con temperature glaciali [FOTO e DATI]

Gelo e Neve, è ancora emergenza al Sud: 6° giorno consecutivo di clima glaciale con nevicate fin sulle spiagge. Le immagini e i dati climatici da Basilicata, Campania e Puglia

Eccezionali nevicate hanno interessato tra ieri pomeriggio e stamattina la Basilicata e la Campania meridionale, in modo particolare il Vallo di Diano in provincia di Salerno, che una volta faceva parte della regione storica della Lucania. Forse proprio i confini geografici della Lucania ci possono consentire di individuare in una sola parola le aree più colpite dalle ultime nevicate delle scorse ore, tra il Cilento e il materano. La neve è caduta copiosa fin sulle coste, con temperature sottozero e l’affascinante fenomeno del “sea smoke” sul mar Jonio (vedi foto nella gallery). Per il sesto giorno consecutivo abbiamo gelo e neve fin sulle spiagge di Metaponto, Policoro e Scanzano Jonico. Già, anche gelo e non solo neve: prima dell’alba, infatti, la neve e le nubi hanno lasciato spazio ad ampie ed estese schiarite, consentendo così alle temperature di crollare su valori glaciali.

Stamattina, infatti, avevamo -11,5°C a Brienza, -8,7°C a Padula, -8,3°C a Potenza, -7,6°C a Buonabitacolo, -7,1°C a Viggiano, -6,6°C a Rionero in Vulture, -6,4°C a Lagonegro e San Severino Lucano, -5,9°C a Castelmezzano, -5,8°C a Pietragalla, -5,6°C a Matera, -4,9°C a Miglionico, -3,5°C a Montescaglioso, -3,4°C a Grassano e Acerno, -3,2°C a Lavello, -3,1°C a Pisticci, -3,0°C a Castiglione del Genovesi, -2,9°C a Roscigno, -2,8°C a Gioi Cilento, -1,8°C a Salandra, -1,1°C a Pomarico e Marconia, -0,5°C a Scanzano Jonico, -0,2°C a Capaccio, +0,3°C a Torre Orsaia, +0,7°C a Battipaglia, +0,8°C a Salerno.

Tantissima neve in Basilicata, l’incredibile paesaggio della Val d’Agri [VIDEO]

Ha fatto molto freddo anche in Puglia, dopo le ulteriori nevicate di ieri per il 5° giorno consecutivo: stamattina abbiamo avuto -7,1°C a Cagnano Varano, -6,9°C a San Marco in Lamis, -6,3°C a Monte Sant’Angelo, -5,0°C a Palo del Colle, -4,9°C ad Acquaviva delle Fonti, -4,5°C a Martina Franca, -4,3°C a Putignano, -4,2°C a San Giovanni Rotondo, -3,7°C a Noci, -3,3°C a Bitritto, -3,2°C a Vico del Gargano, -3,0°C a Lequile, -2,7°C ad Alberobello e Locorotondo, -2,6°C a Molfetta, -2,5°C a Valenzano, -2,4°C a Citernino, -2,1°C a Cerignola e Mola di Bari, -2,0°C a Terlizzi, -1,9°C a Veglie, -1,1°C a Squinzano e Latiano, -0,9°C a Francavilla Fontana, -0,8°C a Galatone, -0,7°C a Bari e Soleto, -0,6°C a Brindisi, -0,4°C a Lecce, -0,2°C a Taurisano, 0,0°C a Foggia e Supersano, +0,1°C a Vieste e Fasano, +1,3°C a Taranto.

Domani, Giovedì 12 Gennaio, le temperature crolleranno su valori minimi da record: avremo cielo sereno e totale calma di venti. Si attiverà l’effetto “albedo” per l’innevamento presente ovunque, e su tutto il territorio di Puglia, Campania e Basilicata (ma anche in Calabria) si toccheranno minime incredibilmente basse. E sarà il settimo giorno consecutivo di grande gelo al Sud.