Pasqua di maltempo al Sud e sulle Regioni Adriatiche, attenzione all’instabilità anche per il Lunedì di Pasquetta

Il maltempo di Pasqua si concentra al Centro/Sud, ma fenomeni temporaleschi colpiranno anche il Nord/Est. Tutti i dettagli anche per Pasquetta

Dopo i forti temporali di ieri sera, è tornato a splendere il sole al Nord Italia dov’è una Pasqua particolarmente mite, con temperature gradevoli e cielo sereno. Abbiamo, infatti, +23°C a Milano e +21°C a Torino, Gorizia e Pordenone, +20°C a Verona, Modena e Mantova, +19°C a Bologna, Padova, Ravenna, Udine, Vicenza e Ferrara.

Il maltempo, invece, s’è spostato al Centro/Sud dove le temperature sono in netto calo rispetto a ieri, in alcuni casi anche di 10°C. In pieno giorno, infatti, con cielo coperto e piogge sparse, abbiamo appena +18°C a Napoli e Bari, +16°C a Foggia, Pescara e Vasto, +15°C a Termoli, +14°C a Potenza e Campobasso. Nelle prossime ore il maltempo si intensificherà proprio al Centro/Sud, con forti temporali nel pomeriggio di Pasqua tra Puglia, Basilicata, Campania e, localmente, lungo la Calabria tirrenica e nelle zone interne della Sicilia. Attenzione a qualche fenomeno temporalesco anche su basso Lazio, Abruzzo e Molise, e nel medio e alto Adriatico tra Veneto, Romagna e Marche.

Il maltempo continuerà anche domani, nel Lunedì di Pasquetta: avremo sin dalla mattina piogge e temporali nelle Regioni Adriatiche, tra Veneto, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Gargano, e forti piogge nella Calabria tirrenica, specie meridionale (vibonese e reggino). Qualche episodio di maltempo anche nella Sicilia settentrionale orientale, in provincia di Messina.

Nel pomeriggio di Pasquetta, invece, forti temporali pomeridiani interesseranno Friuli Venezia Giulia, Veneto e Trentino Alto Adige al Nord/Est, e sull’Appennino centro/meridionale il Lazio, l’Abruzzo, le zone interne del Molise, la Campania e la Basilicata, in modo anche intenso. Fenomeni residui in Calabria.

Conferme anche sulla successiva ondata di freddo e maltempo da Martedì 18. Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: