“Pestata collettiva” a Genova: raccolte oltre 12mila firme per la candidatura del pesto a Patrimonio Unesco

Grande successo oggi per la "pestata collettiva" a Palazzo Ducale a Genova e per l’iniziativa “Firma e pesta”: oltre 12.000 le firme raccolte

Grande successo oggi per la “pestata collettiva” a Palazzo Ducale a Genova e per l’iniziativa “Firma e pesta” organizzate da Regione Liguria in collaborazione con il Comune di Genova, la Camera di Commercio e l’Associazione Palatifini nell’ambito della Settimana del pesto voluta da Regione per sostenere la candidatura del pesto genovese al mortaio come Patrimonio dell’Unesco.

Molti hanno voluto firmare per la candidatura del pesto, sia nella Sala della Trasparenza di Regione Liguria, sia nel porticato di Palazzo Ducale, prima di partecipare alla grande festa collettiva della pestata.

Oltre 12.000 le firme raccolte oggi (6.000 presso la Sala della Trasparenza della Regione Liguria e a Palazzo Ducale, 6.000 nei registri nei Municipi genovesi).

Grande la partecipazione dei social alla campagna #orgogliopesto, con quasi 3.500 post fra Twitter e Instagram che hanno raggiunto 1,4 milioni di utenti.