Pigna: ecco le casette eco sostenibili su un albero nel cuore delle Alpi [GALLERY]

Pigna, realizzate da due architetti italiani, sono due meravigliose casette ecosostenibili sull'albero situate nelle Alpi Giulie. Ecco le loro caratteristiche

Realizzate da Domus Gaia di Udine, commissionate da Malga Priu, Pigna sono meravigliose casette ecosostenibili sull’albero, “made in Italy”, progettate dagli architetti Luca Beltrame e Gabriele Pasculti. Le casette, due per l’esattezza, situate a Ugovizza, tra le Alpi Giulie, occupano una superficie di 70 mq e sono sospese tra gli alberi, a 10 metri d’altezza, strutturate su tre livelli: il primo piano, a 2,5 metri dal suolo, offre uno scenografico panorama a 360 ° sulle Alpi; il secondo consta di un’area living con cucina, servizi, angolo cottura e salottino, con una grande vetrata scorrevole per restare sempre in contatto con la natura anche all’interno della struttura, mentre al terzo piano si trova la zona notte, cui si accede attraverso una rampa di scale, il cui pavimento circolare ospita un letto matrimoniale con uno skylight in vetro per ammirare il cielo stellato. Ecosostenibili, con energia ricavata al 100% da fonti rinnovabili, lampadine a basso consumo, riduttori per il flusso d’acqua, possono essere utilizzate anche da persone con disabilità motorie. Dal design insolito e innovativo, le Pigna sono costituite quasi interamente in legno locale, prelevato secondo i principi della selvicoltura naturalistica, abbracciando temi come il risparmio energetico, la circular economy, la sostenibilità ambientale e l’accessibilità, riavvicinando le persone alla natura, offrendo loro la possibilità di vivere immersi nel verde ritrovando il proprio equilibrio psico-fisico. Si tratta, dunque, di una perla dal carattere innovativo, inserita nel percorso intrapreso da Domus Gaia nella sensibilizzazione dell’Italia sul tema legno, che va dal settore living a quello turistico, sino alla più recente realizzazione del progetto Amate Amatrice, divenuto la più grande opera di ricostruzione post-sisma in Italia.