Previsioni Meteo, tra 18 e 28 Settembre sull’Italia la prima irruzione fredda di un Autunno molto precoce [MAPPE]

Previsioni Meteo: la prossima settimana arriva la prima irruzione fredda della stagione sull'Italia, temperature in picchiata fino a 8°C sotto le medie del periodo in tutto il Paese

Previsioni Meteo – E’ un settembre dinamico e ”pazzerello” dal punto di vista meteorologico, in queste ore la pressione atmosferica è tornata ad abbassarsi a causa di una vasta saccatura atlantica in approfondimento sull’Europa Occidentale, con l’Italia settentrionale interessata da queste correnti atlantiche. Nelle prossime ore nuovi temporali interesseranno gran parte del Nord Italia, le regioni più colpite sono Liguria, basso Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino, Emilia Romagna, Toscana, Lazio Umbria, Marche e Sardegna, mentre il tempo resterà ancora stabile al Sud dove giungeranno correnti più calde dai quadranti meridionali, per effetto della circolazione atlantica. Per altro il prefrontale africano determinerà una fase molto calda al Sud Italia, con le temperature che andranno oltre la media stagionale, con punte di temperatura addirittura fin verso i 35 gradi, specie all’estremo Sud. Il maltempo invece non dovrebbe presentarsi così intenso come accaduto lo scorso weekend, anche se non è escluso comunque il rischio di nubifragi nelle regioni citate. La prossima settimana invece correnti settentrionali fresche ed instabili interesseranno Balcani e Italia da Nord a Sud, sopratutto sul versante Adriatico centro-meridionale che risulterà più esposto al primo affondo freddo per la stagione. Ci attende quindi un calo delle temperature anche di 8-10 gradi. Le temperature quindi scenderanno notevolmente rispetto ai valori attuali, infatti si andrà sotto la media stagionale anche di parecchi gradi. Ci sarà occasione anche per assistere a qualche fenomeno di instabilità su tutto il versante Adriatico, ma anche sui rilievi appenninici centro-meridionali. Da precisare però che le precipitazioni non risulteranno abbondanti ma saranno a macchia di leopardo e non organizzate. Insomma ci attende un anticipo autunnale in piena regola da Nord a Sud, in questo mese che continua a risultare ”estremo”.

Ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale: