Previsioni Meteo, clamorosa impennata termica nelle prime 48h di Dicembre: in montagna dai -10°C di oggi ad oltre +15°C in un lampo!

Previsioni Meteo: veloce aumento termico nei primi due giorni di Dicembre, le temperature aumenteranno in alcuni casi di oltre 20°C in poche ore soprattutto su colline e montagne, mentre al suolo avremo inversione termica. Mappe e dettagli

L’ondata di freddo che in queste ore sta colpendo l’Italia ha già le ore contate: come ampiamente previsto nei giorni scorsi, s’è trattato di una sfuriata gelida molto intensa per il periodo ma altrettanto rapida, soltanto di poche ore. Le temperature aumenteranno rapidamente in tutt’Italia nei primi due giorni di Dicembre, Giovedì 1 e Venerdì 2, con un’impennata termica in alcuni casi di oltre 20°C in libera atmosfera. Al suolo la situazione sarà un po’ diversa perchè avremo il fenomeno dell’inversione termica dinamica, con nebbie, foschie e nubi basse nelle ore diurne, calo termico nelle ore notturne. Dopotutto non ci sarà alcun paragone con le temperature gelide di stamattina.

La colonnina di mercurio, invece, avrà sbalzi molto significativi su colline e montagne: al Nord/Ovest, sulle Alpi occidentali, avremo temperature fino a +15°C ad alta quota e alto rischio di valanghe, dopo il gelo polare fino a -10°C delle ultime notti. Le temperature aumenteranno un po’ ovunque, con massime tra +15 e +18°C su gran parte del Centro/Sud anche dove oggi si superano a stento i +10°C, e minime fino a +13/+14°C, più alte delle massime di oggi e di circa 8-9°C più elevate rispetto ai valori di stamani. Ecco le pagine utili per monitorare la situazione in tempo reale: