Previsioni Meteo, inizio Dicembre shock sull’Italia: “boom” di Neve fin in pianura al Centro/Nord tra Venerdì 1 e Sabato 2!!!

Previsioni Meteo, tra Venerdì e Sabato nei primi due giorni dell'inverno meteorologico arriverà la neve fin in pianura al Centro/Nord: accumuli abbondanti in molte città, ecco gli ultimi aggiornamenti dai modelli

Previsioni Meteo – Mentre l’Italia è alle prese con una forte ondata di maltempo che sta determinando venti impetuosi, violente mareggiate e piogge torrenziali al Centro/Sud, al Nord c’è già un’atmosfera tipicamente invernale con freddo intenso e qualche sfiocchettata fin in pianura in questi ultimi giorni di Novembre 2017. Un mese che ha già regalato bianche sorprese fin in pianura Padana con l’eccezionale nevicata di giorno 13 a Bologna. Intanto oggi nel cuore della pianura Padana, appena a Sud di Milano, a Carpiano la temperatura massima non ha superato i +3°C, come Piacenza, Modena, Soragna e Albinea in Emilia. Bologna e Mantova, invece, hanno raggiunto i +4°C. E’ già inverno al Nord, ma dai modelli arrivano importanti conferme su possibili nevicate significative nei primi due giorni del mese di Dicembre, Venerdì 1 e Sabato 2. A corredo dell’articolo pubblichiamo le mappe degli ultimi aggiornamenti ECMWF e BOLAM, sono molto interessanti. L’irruzione fredda in arrivo in concomitanza con il primo weekend del mese di Dicembre determinerà infatti forte maltempo tra Sabato e Domenica al Centro/Sud, dove la neve cadrà copiosa sui rilievi Appenninici, ma anche significative nevicate in pianura al Centro/Nord, dapprima Venerdì al Nord, poi Sabato al Centro. La neve potrebbe cadere fin sulle coste della Liguria e a quote molto basse persino tra Toscana, Umbria e Lazio, imbiancando addirittura città grandi e importanti come Firenze, Arezzo, Siena, Perugia, Terni e Viterbo. Ancora più elevata la probabilità che la neve cada in modo significativo su Parma, Piacenza, Cremona, Pavia, Alessandria, Asti, Cuneo, Torino, Biella e probabilmente anche su Milano, Novara, Bergamo, Como, Varese e Vercelli. In pochi giorni passeremo dallo scenario tipicamente autunnale di queste ore, con forti venti di scirocco al Sud, temperature di oltre +20°C in Sicilia e fino a +16°C su Lazio e Toscana, ad una situazione tipicamente invernale con Roma sotto la pioggia con +4°C, neve a quote molto basse se non in pianura nelle Regioni del Centro, temperature sottozero con bufere di neve in pianura Padana al Nord/Ovest. Anche al Sud lo scenario sarà tipicamente invernale, con piogge e freddo sulle coste, nevicate sull’Appennino oltre i 1.000/1.200 metri di quota.

Nei prossimi aggiornamenti su MeteoWeb tutti i dettagli sulla neve in arrivo nel weekend. Intanto gli ultimissimi runs pomeridiani confermano la nuova ondata di freddo e neve durante il Ponte dell’Immacolata, con aria fredda in arrivo sull’Italia tra 8 e 10 Dicembre: l’inverno ha intenzione di fare subito sul serio.

Infine, ecco le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale alla luce del forte maltempo in atto soprattutto al Centro/Sud: